Informazioni utili

Logo Conferenza regionale sulla disaibilità

Nell’organizzazione della Conferenza Regionale Disabilità è stata fatta estrema attenzione a cercare di eliminare il più possibile le barriere per consentire l’accesso e la piena fruibilità dell’evento nei confronti di tutti.
Nonostante ciò abbiamo pensato di supportare le persone che dovessero aver bisogno di un aiuto attraverso il coinvolgimento di molti volontari, che saranno a completa disposizione del pubblico nella giornata di svolgimento della Conferenza.
Malgrado gli sforzi non è possibile garantire una piena accessibilità alla città: suggeriamo per quanto possibile in casi di difficoltà più accentuate di prevedere il supporto di un accompagnatore.

 

Come raggiungerci

Arrivo con mezzi pubblici: Stazione Santa Maria Novella
Alla stazione di Santa Maria Novella stazioneranno alcuni nostri volontari, riconoscibili da t-shirt con logo conferenza, per fornire tutte le informazioni necessarie. La Fortezza dista poche decine di metri dalla Stazione. Sarà a disposizione un pulmino, gentilmente concesso da AUSER, per il trasporto fino alla Fortezza delle persone con disabilità fisica con maggiori difficoltà.

Arrivo in automobile
Agli ingressi, monitorati da volontari riconoscibili con t-shirt con logo conferenza, verrà chiesta la conferma dell’iscrizione alla Conferenza (stampa allegato mail di conferma iscrizione).
I punti di accesso alla fortezza, descritti anche nel documento "Mappa della conferenza in Fortezza", sono l'ingresso principale S.M. Novella davanti Piazza Beslan, ingresso porta Soccorso alla Campagna davanti l'uscita del Parcheggio Fortezza di Firenze Parcheggi e porta Mugnone davanti al Viale Filippo Strozzi.
Nel perimetro esterno della Fortezza sono stati riservati una serie di parcheggi gratuiti per persone con ridotta mobilità e auto munita di contrassegno.
Sono inoltre disponibili 11 posti riservati nel Parcheggio Fortezza di Firenze Parcheggi.

 

Servizi

Per tutta la durata della manifestazione saranno garantiti i servizi di interpretariato LIS (Lingua dei Segni Italiana) e di Sottotitolazione.

Wi-fi
Saranno a disposizione un massimo di accessi wi-fi, le password di accesso saranno comunicate a chi ne farà richiesta al banco registrazione.

Buffet
Al momento della registrazione sarà rilasciato esclusivamente ai regolari iscritti un ticket per poter accedere agli spazi Catering. 
Saranno previste molte sedute ed eventualmente per chi ne avesse bisogno saranno a disposizione anche in questa area volontari riconoscibili con t-shirt con logo conferenza.


Street Food
All’interno della Fortezza saranno in funzione per la durata della Conferenza i bar del Padiglione Spadolini e una serie di stand gastronomici “speciali”: molti di questi infatti rappresentano progetti di inclusione socio lavorativa di persone con disabilità.
I Fritti tipici toscani: Cooperativa Sociale Matrix Onlus
Le “Cicchetterie” veneziane: Uniamo Goldin Impresa Sociale
La Cioccolata di Modica: Iris Firenze Onlus – Parner Special Olympics
Il Caffè e le bibite: Associazione Italiana Sindrome di Williams Toscana Onlus

Servizi igienici
Oltre ai bagni interni ai Padiglioni Spadolini e Cavaniglia (una mappa dettagliata verrà consegnata all’ingresso), saranno in funzione anche 5 Sebach accessibili distribuiti nell’area sport (Arena Strozzi dietro Palazzina Lorenese) e all’esterno dei padiglioni Spadolini e Cavaniglia. Volontari nei pressi saranno a disposizione per eventuali necessità.

Ambulanza
All’interno della Fortezza sarà a disposizione un’ambulanza con medico a bordo.

 

Ultimo aggiornamento: 20.07.2017
Condividi