26 novembre 2020

MOLTEPLICiT(T)À L'ambiente come eco sistema. Cultura del progetto e sfide del progetto inclusivo

Immagine grafica, logo dell'evento. tanti puntini colorati creano una casa accanto ad altre

Iniziativa promossa dalla Regione Emilia-Romagna, in collaborazione con le Federazioni e gli Ordini e Collegi Professionali, inserita nel programma formativo MOLTEPLICi(T)TÀ - Spazi che accolgono relazioni in movimento

Riparte con il secondo ciclo dal 24 novembre: L’Ambiente come ecosistema. Cultura del progetto e sfide del progetto inclusivo.

Dopo i corsi tenutisi in giugno, in cui sono stati affrontati 3 macro-ambiti formativi (Contesto, Città di tutt*, Edilizia), prosegue il percorso formativo con i corsi autunnali che svilupperanno nuovi macro-ambiti:


4° Modulo Turismo e tempo libero

Il corso introdurrà al concetto di accoglienza di qualità che consiste nel modulare le risposte alle esigenze di chi per vacanza e tempo libero desidera, per vari motivi, visitare e conoscere luoghi distanti o vicini.

24 Novembre - Parte prima: “I differenti volti del turismo inclusivo”

26 Novembre- Parte seconda: “I luoghi del turismo inclusivo”

 

5° Modulo – Sicurezza

Il corso si propone di affrontare il progetto sia della prevenzione e della gestione in caso di emergenza, sia la prevenzione e programmazione di interventi volti a contrastare le criticità dovute al cambiamento climatico e non solo.

01 Dicembre - Parte prima: “Sicurezza inclusiva e gestione dell'emergenza: principi, strumenti, opportunità”

10 Dicembre - Parte seconda: “Sicurezza: cambiamenti climatici e rigenerazione urbana”.


6° Modulo – Automatismi, domotica e ICT

Il corso presenterà le diverse tecnologie informatiche e loro integrazione relative alla facilitazione d’uso e di vita indipendente nella casa, nei luoghi di lavoro, nella città e nei servizi, gettando un ponte verso il Welfare di comunità attiva.

15 Dicembre - Parte prima: “Abitare, lavorare, vivere indipendente e …smart”

17 Dicembre - Parte seconda: “Città intelligenti. Evoluzione del paradigma”.


I corsi si svolgeranno in modalità webinar. Per facilitare la partecipazione ognuno dei tre moduli formativi è diviso in due corsi di tre ore ciascuno: parte prima e parte seconda. Solo frequentando entrambe le parti si potrà considerare completa la partecipazione al modulo.
Per iscrizioni contattare il proprio Collegio dei Geometri e Geometri Laureati di appartenenza e la Federazione degli Architetti dell'Emilia-Romagna per l'accredidamento di 6 CFP a modulo.

Funzionari e professionisti, non interessati al riconoscimento CFP, potranno richiedere prenotazione dell'accesso compilando il modulo d'iscrizione.

L’intero corso è sottotitolato al seguente link: http://www.sottotitoli.live/sala1

La partecipazione è gratuita.

Per info: criba@criba-er.it- cerpa@cerpa.org

Per il programma visita la pagina di Criba

Fonte:www.criba-er.it

 


 


 


 


 


 


 


 


 

Condividi

Info Utili

Luogo: Webinar
Orario: 14:00-17:30