18 febbraio 2021

Quattro bandi per progetti internazionali di ricerca applicata sulle disabilità

illustrazione grafica, icone di ogni disabilità

A lanciarli è stata la FIRAH, la Fondazione Internazionale di Ricerche Applicate sulla Disabilità, e il primo di essi, di tipo generale, riguarda tutti i tipi di disabilità e tutti i settori di attività. Gli altri, invece, sono centrati sul lavoro e sugli interventi precoci. Gli interessati a partecipare devono tenere conto del termine ultimo per inviare la lettera di intenti, che è stato fissato al 22 marzo prossimo

Sono esattamente quattro i bandi per progetti di ricerca applicata sulla disabilità recentemente aperti dalla FIRAH, la Fondazione Internazionale di Ricerche Applicate sulla Disabilità, il primo dei quali, di tipo generale, riguarda tutti i tipi di disabilità e tutti i settori di attività.
Il secondo bando è centrato invece sui percorsi di inclusione lavorativa delle persone con disabilità (Come sviluppare le competenze professionali?), mentre il terzo concerne progetti volti all’intervento precoce (bambini e bambine con disabilità, genitori e altri assistenti). Infine, il bando per progetti di lavoro assistito, per assicurare nel lungo periodo l’inclusione di persone con disabilità in luoghi di lavoro comune).
Gli interessati a partecipare devono tenere conto del termine ultimo per inviare la lettera di intenti, che è stato fissato al 22 marzo prossimo. (S.B.)

Ringraziamo Carlo Hanau per la segnalazione.

A questo link sono disponibili i bandi di cui si parla nella presente nota (in lingua francese).

Fonte: Superando.it

Condividi