Servizi di trasporto ed assistenza educativa per gli studenti disabili delle scuole secondarie di II grado

La Regione Toscana assegna alle Province e alla Città metropolitana di Firenze risorse per interventi di inclusione degli studenti disabili iscritti alle scuole secondarie di secondo grado, relativi al trasporto scolastico e all'assistenza socio educativa.

Gli enti locali attuano le scelte sulle attività finanziate (ripartizione tra trasporto e assistenza)  e sulle modalità di realizzazione (trasferimento ai Comuni o ad altri soggetti).

E' in corso il monitoraggio sulle attività realizzate nell'anno scolastico 2016-2017.

Cosa fare per...
Le famiglie e le scuole ricevono informazioni direttamente al momento dell'iscrizione e per chiarimenti e approfondimenti è possibile contattare direttamente gli assessorati all'istruzione delle Province e della Città metropolitana.

Riferimenti normativi:

  • Delibera di Giunta regionale n.366/2017 “Interventi per l'inclusione scolastica degli studenti disabili iscritti alle scuole secondarie di II grado finalizzati al trasporto scolastico e all'assistenza: assegnazione di contributi alle Province e alla Città Metropolitana di Firenze per l'anno scolastico 2017/2018”.
Ultimo aggiornamento: 21.04.2017
Condividi