08 October 2021

Univers@lità: nuovi contenuti per la piattaforma dedicata all'università inclusiva

molti studenti davanti al pc che seguono una lezione in università, primo piano preso da dietro aula

Univers@lità, la piattaforma e-learning gratuita sviluppata da AID per favorire il successo formativo degli studenti con DSA, si arricchisce di nuovi, importanti contenuti: slide, video e video interviste di docenti universitari e delegati dei Rettori.

Ecco i dettagli sulla struttura e le modalità di accesso al percorso formativo, rivolto agli studenti universitari con DSA, ai docenti, ai tutor e al personale amministrativo dei Servizi dedicati alla disabilità/DSA.

Univers@lità: strategie e metodologie per una didattica inclusiva

Oggi sono 16 mila gli studenti con Dsa iscritti all’università, secondo una recente indagine Anvur-Cnudd. Negli ultimi anni il loro numero è cresciuto in maniera esponenziale: è un segnale importante su come è cambiata l’accoglienza da parte degli Atenei. Ma crediamo che ci sia ancora molto da fare.

Come creare un’università davvero inclusiva? Come informare in modo diffuso e adeguato i docenti sui disturbi specifici di apprendimento e sulla necessità (oltre che sul diritto) degli studenti con DSA di usufruire degli strumenti compensativi e del tempo aggiuntivo nei test di ingresso e negli esami? AID ha cercato di dare un importante contributo con Univers@lità, percorso formativo e informativo per un’università inclusiva, di recente arricchito di nuovi, importanti, contenuti.

Univers@lità è una piattaforma e-learning, gratuita e accessibile a tutti, l’unica del genere attualmente disponibile, rivolta agli studenti universitari con DSA, docenti, tutor, personale amministrativo dei Servizi dedicati alla disabilità/DSA. Il corso è stato interamente realizzato da docenti universitari.

Gli obbiettivi della piattaforma sono quelli di:

  • diffondere una corretta informazione e una cultura positiva sui disturbi specifici dell’apprendimento, anche in ambito accademico;

  • individuare le strategie che meglio possono supportare gli studenti;

  • promuovere metodologie di didattica inclusiva, anche attraverso la condivisione di best practice di atenei che stanno realizzando servizi e ambienti di apprendimento innovativi e accessibili.

La finalità ultima del progetto è incidere positivamente sul percorso accademico e di vita personale dei ragazzi e delle ragazze con DSA.

Struttura e contenuti del percorso formativo

Il percorso formativo è attivo in maniera permanente sulla piattaforma formazioneaid, ed è strutturato in 9 moduli con slide, video e video interviste di docenti universitari e delegati dei Rettori:

  • Modulo 1: Cosa sono i DSA e la diagnosi in età adolescenziale/adulta.

  • Modulo 2: Studenti universitari con DSA: gli stili cognitivi.

  • Modulo 3: Metodo di studio

  • Modulo 4: Strumenti compensativi all’Università

  • Modulo 5: Disturbi di apprendimento-diritto allo studio

  • Modulo 6: Studiare all’università: i servizi a favore degli studenti con DSA

  • Modulo 7: Progetto DSA: linee guida per docenti, tutor e personale tecnico e amministrativo.

  • Modulo 8: Video-interviste: La parola ai delegati dei Rettori

  • Modulo 9: La voce degli studenti universitari con DSA

Una parte significativa dei contenuti sarà dedicata agli stili di apprendimento e alle strategie di studio. Le neuroscienze ci hanno ormai dimostrato da anni che ogni allievo ha le proprie modalità di apprendimento, al di là delle difficoltà e delle potenzialità espresse: servono quindi anche per gli studenti con DSA, che fino a qualche anno fa erano di fatto esclusi dall’università, strategie educative adeguate e non solo software compensativi per mappe concettuali e sintesi vocale.
Favorire l’inclusione degli studenti universitari e il loro successo formativo, però, presuppone non solo una diversa organizzazione, ma soprattutto un ripensamento delle modalità e delle strategie didattiche all’interno degli Atenei.

Come accedere al percorso formativo

Il percorso formativo è gratuito e accessibile a tutti.

Per accedere al percorso formativo basta seguire alcuni semplici passaggi:

  • compilare il form di iscrizione al corso, disponibile a questo link.
    (N.B. nel caso in cui l'utente non appartenga a nessuna delle categorie indicate nel form, è pregato di specificare il proprio ruolo/professione nel campo note).

  • recuperare il codice seriale inviato via email, all’indirizzo con cui l’utente si è registrato

  • accedere alla piattaforma tramite questo link, inserendo il codice seriale ricevuto e il proprio codice fiscale, nella sezione "Corsi E-Learning ad accesso pubblico".

Il percorso formativo può essere svolto in qualsiasi momento essendo in modalità e-learning.
Non è previsto il rilascio di attestato di partecipazione

Per info e supporto: universalita@aiditalia.org

Fonte: Aiditalia.org


 

Condividi