Politiche integrate, città accessibili a tutti

logo conferenza disabilità 2017

Referente: Iginio Rossi - Istituto Nazionale di Urbanistica,

Partecipano: Francesco Alberti-INU Toscana, Alessandro Bruni-INU Umbria, Claudio Centanni-INU Marche, Cinzia Araldi-CRIBA Emilia Romagna-CERPA Italia onlus, Anna Rotellini-RT

Il Progetto Paese Città accessibili a tutti è un programma pluriennale dell’INU che è stato avviato nel 2016 con l’adesione di importanti enti. Tra le diverse iniziative è stata realizzata una raccolta di esperienze configurabili quali buone pratiche che sono state trattate nel WS del 25 maggio. Molte le esperienze nei comuni toscani che saranno presentati nel corso del WS, che rappresentano uno stimolo per perseguire la maggiore efficienza possibile degli interventi inerenti l’accessibilità per tutti. Le esperienze raccolte, circa 70 pubblicate nel sito www.urbanisticainformazioni.it, provengono da settori pubblici e privati, sono dislocate in tutte le regioni italiane e trattano i temi delle barriere architettoniche, sensoriali, percettive e cognitive, nonché le barriere sociali, economiche e culturali che limitano l’accesso delle persone al funzionamento urbano. Questo WS è l’occasione per illustrare e discutere le esperienze toscane, con l’obiettivo di individuare  indirizzi e orientamenti per lo sviluppo di politiche regionali inerenti gli interventi per le città accessibili. I risultati del WS confluiranno nei materiali prodotti dal Progetto Paese Città accessibili a tutti.

Ultimo aggiornamento: 10.10.2017
Condividi

Documenti Allegati